Gli Stings tornano a muovere la classifica, vittoria in trasferta a Roseto!

Gli Stings tornano a muovere la classifica, vittoria in trasferta a Roseto!

Terza vittoria in trasferta per la Pompea su quattro gare disputate lontano dalla Grana Padano Arena.
Il match in terra abruzzese vede un inizio compassato delle due squadre, , entrambe a caccia di punti dopo due ko consecutivi. Per i primi 4′ non si segna, Clarke apre le marcature seguito da Raspino e Lawson jr.. I padroni di casa sono in evidente difficoltà nella metà campo offensiva e nel primo quarto realizzano solamente sei punti (6-10 al 10′). Nel secondo periodo gli attacchi migliorano un po’ con una partenza sprint degli Stings con Lawson jr., Poggi e Visconti (8-21 al 13′). Roseto prova a riavvicinarsi ma Lawson jr. fa la voce grossa sotto canestro trovando spesso punti. A metà gara è +10 Pompea.
A metà terzo quarto Mantova trova l’allungo decisivo toccando il +18 al 25′ (30-48) con la coppia di statunitensi protagonista. La bomba di Maspero porta a 19 le lunghezze di vantaggio indirizzando definitivamente la gara sui binari dei biancorossi. E’ 38-53 alla sirena del 30′. Nell’ultimo quarto Sarto e Maspero segnano da tre, gli abruzzesi arrivano a -10 (49-59) con Mouaha protagonista, Mantova risponde allungando subito con Ferrara, Clarke e Ghersetti (52-70 al 35′). Nei minuti finali nessuna sorpresa e la Pompea riesce ad ottenere vittoria e i due punti in palio.
Prossimo match per gli Stings domenica 10 novembre alla Grana Padano Arena contro Forlì a caccia della prima vittoria interna.

Sapori Veri Roseto-Pompea Mantova 62-82
(6-10; 23-33; 38-53)
Sapori Veri Roseto: Mouaha 17, Pierich 12, Giordano 10, Rupil 8, Bayehe 3, Canka 3, Fokou 3, Lattin 2, Nikolic 2, Ciribeni 2, De Fabritiis, Menalo. All. D’Arcangeli
Pompea Mantova: Clarke 23, Lawson jr. 21, Ghersetti 8, Visconti 7, Raspino 6, Maspero 6, Poggi 6, Sarto 3, Ferrara 2, Vigori, Colussa. All. Finelli

2019-11-04T10:32:08+02:00