Pompea sconfitta a Ferrara, finale amaro per i biancorossi

Pompea sconfitta a Ferrara, finale amaro per i biancorossi

Gli Stings incappano nella seconda sconfitta stagionale sul parquet della Feli Pharma Ferrara con il punteggio di 83-74. Cazpitan Ghersetti e compagni comandano per quasi tutto il match il risultato ma nei minuti finali vengono raggiunti e superati dagli estensi.
Nei primi minuti Mantova vola sul +7 (4-11 al 3′), Ferrara si avvicina ma gli ospiti riescono a chiudere il primo quarto sul 13-19 con Clarke, Lawson jr. e Maspero. Nel secondo quarto la Feli Pharma torna a +2 (28-26) ma la risposta degli Stings non si fa attendere con Ferrara, Lawson jr. e Clarke (28-34). Il primo tempo si chiude 33-34 con Campbell e Vencato a segno prima della sirena.
Al rientro dagli spogliatoi i padroni di casa rimettono il naso avanti ma la reazione dei ragazzi di coach Finelli è immediata (42-47 al 26′ e 48-54 al 29′). Il terzo quarto termina sul 52-55. Nell’ultimo periodo squadre appaiate a quota 61, Mantova trova un incoraggiante +6 al 35′ (62-68) ma da qui, anche grazie ad un Panni on-fire, i virgiliani vanno in difficoltà. Ferrara non si ferma più con un super parziale mette con decisione le mani sulla partita aggiudicandosi i due punti in palio.
Il prossimo turno di campionato per la Pompea sarà ancora in trasferta, domenica 27 ottobre, sul parquet della XL Extralight Montegranaro.

Feli Pharma Ferrara-Pompea Mantova 83-74
(13-19; 33-34; 52-55)
Feli Pharma Ferrara: Panni 25, Wiggs 20, Vencato 19, Fantoni 7, Campbell 6, Ebeling 3, Buffo 3, Beretta. All. Leka
Pompea Mantova: Lawson jr. 21, Clarke 18, Visconti 11, Ghersetti 8, Raspino 6, Ferrara 5, Maspero 3, Vigori 2, Poggi, Sarto, Epifani n.e., Tognoni n.e.. All. Finelli

2019-10-21T11:06:31+02:00