Staff sconfitta “on the road” sul campo dell’Urania Milano

Altro derby lombardo perso per la truppa di coach Di Carlo, sconfitta esterna sul parquet di Milano.
Altro avvio ottimo per i virgiliani che allungano sul 2-10 al 3′, i padroni di casa riescono a rosicchiare punto dopo punto e sul finale di quarto segnano la bomba del 20-22. Nel secondo periodo è sempre Mantova a comandare fino al canestro del 41 pari dell’Urania al 18′. Un 5/5 ai liberi di James manda le squadre negli spogliatoi sul 41-46.
Al rientro in campo gli Stings si inceppano trovando solamente sette punti segnati nel terzo quarto. I padroni di casa ne approfittano e riescono al 30′ a toccare il +9 sul 62-53. Nel periodo conclusivo la Staff prova a rifarsi sotto ma non riesce mai ad impensierire seriamente l’Urania. Al termine del match il tabellone recita 79-72 per i milanesi che conquistano i due punti in palio.

Urania Milano-Staff Mantova 79-72
(20-22; 41-46; 62-53)
Urania Milano: Raivio 26, Langston 15, Bossi 11, Benevelli 9, Piunti 9, Raspino 6, Montano 3, Pesenato, Franco n.e., Cavallero n.e., Valsecchi n.e., Chiapparini n.e.. Coach: Villa
Staff Mantova: James 25, Weaver 14, Ferrara 11, Ghersetti 10, Bonacini 8, Maspero 2, Cortese 2, Infante, Ceron n.e., Ziviani n.e., Mirkovski n.e., Albertini n.e.. Coach: Di Carlo

2021-02-18T13:25:37+02:00