Stings ancora sconfitti in casa, festeggia Imola vincendo 69-74

Stings ancora sconfitti in casa, festeggia Imola vincendo 69-74

La Pompea Mantova va ancora ko sul parquet di casa e, nel match disputato in diretta su Sportitalia, viene sconfitta da Imola.
Avvio equilibrato con le due squadre che procedono punto a punto, Ghersetti e Maspero segnano i punti che portano i mantovani sul +4 (17-13), Fultz fa 2/2 ai liberi e il primo periodo finisce 17-15. Avvio di secondo periodo sprint per i padroni di casa che con Lawson jr. e Sarto toccano il +7 (22-15). La fuga degli Stings dura poco con gli ospiti che si rifanno subito sotto con un preciso Baldasso. E’ poi Imola ad allungare sul +5 (26-31) ma nei minuti finali vanno a bersaglio Clarke e Ghersetti e all’intervallo è 34 pari.
Dopo la sosta è blackout per Mantova e gli ospiti ne approfittano alla grande segnando quattro triple in pochi possessi (36-50 al 25′). Le Naturelle toccano il massimo vantaggio sul 42-59 al 28′, la Pompea riesce a limitare i danni e chiude il terzo periodo sul 48-61. Nel periodo finale i virgiliani iniziano una lenta rimonta culminata con le bombe di Clarke e Ghersetti per il 67 pari. Baldasso e Masciadri segnano subito cinque punti che di fatto chiudono il match. Lawson jr. e Morse segnano gli ultimi punti e a far festa sono gli ospiti.
Prossimo impegno per la Pompea domenica 3 novembre alle 18:00 in trasferta contro Roseto.

Pompea Mantova-Le Naturelle Imola 69-74
(17-15; 34-34; 48-61)
Pompea Mantova: Ghersetti 19, Clarke 12, Lawson jr. 11, Raspino 10, Visconti 6, Maspero 5, Sarto 3, Ferrara 2, Poggi 1, Vigori n.e., Colussa n.e., Epifani n.e.. All. Finelli
Le Naturelle Imola: Morse 18, Baldasso 17, Fultz 12, Bowers 10, Masciadri 8, Valentini 6, Ingrosso 3, Ivanaj, Calvi n.e., Alberti n.e.. All. Di Paolantonio

2019-11-01T15:30:42+02:00